background image
LA TRAVERSATA DEI LEPINI
Grande camminata di due giorni che attraversa i Lepini da Carpineto Romano fin quasi a Rocca Massima. La nottata può essere comodamente trascorsa presso il rifugio Jo Volubro gestito magnificamente dall'Associazione per la tutela dell’Altopiano di Collemezzo. Si attraversano in un colpo solo la maggior parte delle vette più alte dei Lepini.
Se vi piace il trekking e l'avventura, la fatica vi stimola e siete fisicamente in forma la Traversata dei Lepini fa per voi !
Le distanze indicate sono ricavate da tracce GPS con punti di rilevamento distanti tra loro 20/50 mt. Nella realtà quindi bisogna calcolare un incremento di percorso del 10-15 %.
   - Visualizza l'elenco dei percorsi con i link alle foto
   - Scarica le tracce GPS
Giorno 1
Partenza: comune di Carpineto Romano
Le Faggeta - Volubro

Lunghezza:      17.8 km
Somma salite:  1060 mt
Difficoltà:          Escursionista
Geometria:       Lineare

Il tracciato 1 unisce i percorsi CAI 708 - 710 - 713 e si allunga fino al laghetto del Volubro nei pressi del quale si trova anche il rifugio jo Volubro.
Magnifica e fisicamente impegnativa regala soddisfazioni a non finire. Panorami mozzafiato si alternano magicamente a passaggi in bosco che sembrano paesaggi fiabeschi.
Si parte da Pian della faggeta, si sale verso Pian dell'Erdigheta, monte La Croce, monte Semprevisa. Una pausa di qualche minuto e poi via verso Croce di Capreo, monte Perentile, pozzo Valle della Corte, rifugio Jo Volubro.
Una variante più corta prende il sentiero CAI 707 e sale verso la Fonte del Sambuco, una sorgente d'acqua poco sotto monte La Croce. In questo caso la distanza totale del tracciato è di 14.9 km e la somma delle salite di 1020 mt.
Notturna
Partenza: comune di Montelanico
Volubro - Campi di Montelanico

Lunghezza:      5 km
Somma salite:  70 mt
Difficoltà:          Facile
Geometria:       Lineare

Sfiziosa passeggiata notturna che dal rifugio porta verso i Campi di Montelanico.
Giorno 2
Partenza: comune di Montelanico
Volubro - Tirinsanola

Lunghezza:      12.1 km
Somma salite:  800 mt
Difficoltà:          Escursionista
Geometria:       Lineare

Il tracciato del secondo giorno è più leggero rispetto al precedente. La distanza da percorrere e minore così come la somma delle salite. I posti attraversati però sono comunque molto belli. Costa delle Tombelle e monte Lupone regalano sempre grandi emozioni.
.