background image
SERMOMETA: IL SENTIERO DELL'ANTIGNANA
Piacevole e facile escursione di bassa montagna. Il percorso si svolge lungo quelle che è oggi ufficialmente considerata la “Via Francigena del Sud”. Si parte dal parcheggio dei pullman a pochi passi dalle mura del borgo medioevale di Sermoneta. Si sale per circa 2,5 Km lungo una stradina asfaltata immersa nel verde delle colline con un traffico di auto praticamente nullo. Il sentiero di montagna vero e proprio inizia nei pressi della Fattoria Antichi Casai che si visita al ritorno. La passeggiata inizia subito in discesa ed alterna passaggi in un profumatissimo bosco di pini rossi a vedute panoramiche sulla pianura pontina. Proseguendo lungo la Via Francigena si arriva ad un altopiano verde detto dell’Antignana. Qui dimorano, all’interno di recinti di legno, un buon numero di bovini. Guardando verso Sud-Ovest si possono ammirare anche le nuove vigne di un rinomato produttore di vino, Marco Carpineto, che qui ha trovato il giusto ambiente per la produzione di uno dei migliori vini biologici di livello mondiale. Il bosco, come di norma sui monti Lepini, è formato soprattutto da faggi, lecci e carpini a cui si aggiunge lungo questo sentiero, cosa rara per la zona, anche un bellissimo filare di pino rosso. Nei periodi giusti abbondanza di more. Lungo la strada del ritorno si fa tappa presso la fattoria Antichi Casai dove si potranno vedere dal vivo le fasi di produzione del formaggio di capra e dei salumi di maiale, visitare le stalle e pranzare con i prodotti della fattoria.
OBBLIGATORI giacca antipioggia / poncho e scarpe da trekking o comunque adatte ad un terreno di montagna, meglio se impermeabili.
VIETATE scarpe da tennis, mocassini, infradito o qualunque tipo di scarpa con suola di cuoio o gomma liscia.
BENE anche gli scarponcini con suola tacchettata tipo Timberland o scarpe da trail running / approach.
Utile uno zaino per il trasporto di acqua, merendine, pranzo al sacco, giacca, ecc. (evitare le borse a mano/mono-spalla perché d’intralcio alla camminata).
L’escursione si svolge lungo un sentiero di bassa montagna che richiede impegno fisico per:
    - Distanza da percorrere e dislivello da coprire
    - Terreno fuori strada su sentiero irregolare su terreno battuto e roccia
Può essere affrontato anche da chi non ha esperienza di escursioni in montagna ma è in buone condizioni fisiche.